NAPOLEONE E LO STEMMA CANCELLATO

Il 5 MAGGIO 2021 cadeva il 200° anniversario della MORTE DI NAPOLEONE BONAPARTE.

 

Anche Arignano, è stata coinvolta dall'arrivo di Napoleone in Piemonte e il 7 Termidono dell'Anno VIII Repubblicano Carlo Castelli commissario del governo nella comune e provincia di Torino nomina gli ufficiali municipali di Arignano: Remigio Andone di Antonio, Francesco Fornero di Spirito, Remigio Gola di Giuseppe, Francesco Gunetto, Domenico Poesio.

 

Diventato imperatore dei francesi, abolita la nobiltà sabauda, venne imposto l'obbligo di eliminare i simboli della nobiltà locale.

 

Nel castello delle Quattro Torri vennero erasi gli stemmi del conte Consta di Trinità che erano stata incisi su alcune colonne del cortile interno. Tuttavia il lavoro, per fortuna, non è stato fatto molto bene perché ancora oggi è possibile vedere lo stemma dei Costa su 6 colonne.

Stemma Conti Costa.jpg
interno quattro torri.png